Baseball

BRINDISI ALL’ESORDIO IN SERIE C DI BASEBALL PER IL CUS UNIME A.S.D.

Meglio di cosi non poteva riprendere l’attività in un campionato federale per i ragazzi del CUS Unime baseball che, nella partita d’esordio del torneo di Serie C giocata tra le mura amiche del Nicola Bonanno, superano con un 13-2 finale la Randazzese Baseball.
Incontro determinato e grintoso quello giocato dai ragazzi guidati dal Manager Pippo Giuffrida, decisi a ricominciare l’attività federale dopo tanti anni con un successo. Cosi, pronti via, nel primo inning gli universitari lasciano a bocca asciutta gli ospiti mentre si impongono in fase offensiva portando a casa 2 punti. Nel secondo inning una difesa meno attenta permette ai randazzesi di segnare 2 punti e portarsi sul momentaneo pareggio. Ma questa sarà l’unica fase di incertezza dei padroni di casa che, dal terzo al settimo inning spingono sull’acceleratore e non si concedono alcuna distrazione in fase difensiva: sul monte di lancio ha buon gioco un preciso Marco Cardia che, coadiuvato da una difesa attentissima, non permette agli ospiti di segnare altri punti; in attacco, invece, poco alla volta i cussini costruiscono la propria vittoria, andando a punto 6 volte al quarto inning, 1 al quinto e 4 volte al sesto, chiudendo con il 13-2 che vale la vittoria finale.
Una bella prestazione del CUS Unime – annebbiata dal brutto infortunio occorso al seconda base Felice Bertuccelli – capace di mantenere alta la concentrazione per tutto l’arco della gara e di giocare un match con tanta determinazione.
Smaltita l’euforia per l’esordio positivo, adesso il Manager cussino Giuffrida predica massima concentrazione in vista del secondo turno di campionato: un impegno complicato che vedrà gli universitari impegnati, domenica prossima, sul difficile campo dell’ACF Group Islanders Catania Baseball, vittoriosi a domicilio nel primo turno per 12-10 contro il Ciclope Bronte Baseball e Softball.

CUS Unime – Randazzese Baseball 13-2

Leave A Comment