Baseball

Il CUS mette le ali

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il CUS Unime vince anche il big match  e fa cinque su cinque, chiudendo da imbattuto il girone d’andata del torneo e consolidando il proprio primato in classifica.
Il team universitario con un 17-10 finale supera a domicilio la Polisportiva Alì Terme, aggiudicandosi un’autentica maratona durata oltre 4 ore che alla fine ha visto prevalere la formazione universitaria grazie, soprattutto, ad un ottavo inning da incorniciare durante il quale ha collezionato ben 10 punti che hanno letteralmente spezzato in due l’incontro indirizzandolo verso l definitiva vittoria degli sopiti.
Iniziano bene i padroni di casa che, approfittando di una titubante fase difensiva degli ospiti, riescono a conquistare 3 punti mentre lasciano a secco i cussini in fase d’attacco. Dopo altri due inning durante i quali le due squadre si annullano a vicenda, dal quarto periodo di gioco in poi poco alla volta gli universitari ricuciono lo strappo fino ad arrivare alla parità (6-6) a fine del settimo inning. L’ottavo è il big inning per gli ospiti: con una lunga serie di battute valide i cussini infilano 10 punti (ottime prestazioni in battuta per Irrera M. Romano e Saccà che realizzano tre valide ciascuno, e per Grasso e Grillo) che affossano la formazione di casa, capace di arrivare a casa base solo 3 volte, scavando un solco di ben 7 lunghezze irrecuperabile per l’Alì nel nono inning (2- 2 di parziale) che vale la vittoria finale del CUS Unime.
Questa la formazione cussina: Sulfaro lanciatore, Biondo ricevitore, Grillo prima base, Irrera M. seconda base, Romano interbase, Galletta terza base; in campo esterno da sinistra a destra Grasso, Mento ed Irrera A. Battitore designato Saccà.
Adesso il calendario ha previsto una settimana di stop, utile alla capolista per recuperare le forze ed affrontare nel migliore dei modi l’inizio del girone di ritorno, previsto l’11 giugno in trasferta sul campo della Randazzese.

Leave A Comment